Top 10 similar words or synonyms for pontii

langada    0.937314

pandramaïkos    0.936211

polykastro    0.936200

arideas    0.935965

kilkisiakos    0.935908

almopos    0.935701

kampaniakos    0.935591

thermaïkos    0.930023

siatistas    0.929950

kolindros    0.929590

Top 30 analogous words or synonyms for pontii

Article Example
Diocesi di Saint-Pons-de-Thomières La diocesi di Saint-Pons-de-Thomières (in latino: "Dioecesis Sancti Pontii Thomeriarum") è una sede soppressa della Chiesa cattolica.
Garsenda di Guascogna Nel 940, Raimondo Ponzio e Garsenda ("Domni Pontii ducis Aquitanorum et comitis Tolosani, Guarsindis uxoris eius") controfirmarono una donazione dei vescovi di Narbona e di Beziers all'abbazia di Saint-Pons-de-Thomières.
Ponzio Proculo Ponziano Il consolare Tiberio Ponzio Ponziano, legato dell'imperatore Eliogabalo, era probabilmente suo padre o era comunque imparentato con lui. Qualche tipo di relazione familiare esisteva anche con Giunio Ponzio Proculo, che possedeva un latifondo nei pressi di Filippi in Macedonia — forse la zona d'origine dei "Pontii Proculi".
Ruricio di Limoges Appartenne all'aristocrazia gallo-romana del V secolo; la sua famiglia aveva legami con la gens Anicia, una delle più prestigiose e importanti famiglie aristocratiche di Roma. La sua discendenza è dibattuta tra gli studiosi. Secondo R.W. Mathisen era figlio di un Costanzo e di una Leonzia, dato che questo studioso identifica il nonno paterno di Ruricio con Costanzo Felice e sua madre con un membro della famiglia aristocratica dei Pontii Leontii di Burdigalia, in Aquitania; l'indizio della discendenza da Felice sarebbe la presenza di un suo dittico consolare a Limoges e il fatto che un figlio di Ruricio ebbe quel nome, quello del nome della madre il fatto che un figlio e il fratello di Ruricio portavano quel nome. Secondo un altro studioso, Settipani, la madre di Ruricio era una Pontia Leontia, mentre il padre non era discendente di Costanzo Felice; il nome "Costanzo" sarebbe stato aggiunto per errore. Gli studiosi Mommaerts e Kelley, infine, propongono di identificare il padre di Ruricio con un anonimo proconsole africano identificato da Sidonio Apollinare in una sua lettera come il padre di un certo Camillo; questa identificazione farebbe di Ruricio il fratello di Camillo e Firmino di Arelate. Se da una parte non vi sono nomi collegabili a Firmino nei diretti discendenti di Ruricio e non vi sia un proconsole africano tra i figli di Petronio Massimo, le lettere di Ruricio dimostrano i suoi stretti legami con Arelate, mentre il nome Firmino entrò nella famiglia di Tonanzio Ferreolo dopo il suo matrimonio con Papianilla, che i due studiosi identificano con una sorella di Ruricio.