Top 10 similar words or synonyms for barzani

talabani    0.815032

sulayman    0.800190

jalal    0.786002

ghulam    0.784754

abdullahi    0.782597

jibril    0.780757

yahya    0.780660

bārzānī    0.780120

munir    0.774034

süleyman    0.769861

Top 30 analogous words or synonyms for barzani

Article Example
Mas'ud Barzani Masʿūd Bārzānī è succeduto al padre come leader del PDK nel 1979. Combatté a fianco del fratello Idrīs Bārzānī tra i gruppi indipendentistici curdi nel corso della guerra Iran-Iraq, fino alla morte di Idrīs. All'epoca le autorità curde irachene erano in esilio in Iran.
Mas'ud Barzani A seguito della disfatta dell'Iraq di Saddam Hussein nel corso della prima guerra del Golfo, le forze curde riuscirono a recuperare una parte del territorio curdo iracheno.
Mustafa Barzani Nel dicembre del 1945 fu proclamata dai curdi la nascita della Repubblica curda di Mahabad nel Kurdistan orientale, che era all'epoca sotto controllo militare sovietico. Mustafa Barzani fu nominato ministro della Difesa e comandante in capo delle forze armate curde repubblicane.
Mustafa Barzani Nel 1951 ai "peshmerga" fu consentito d'insediarsi a Baku (Azerbaigian). Molti s'iscrissero nelle scuole e nelle università. Barzani stesso si recò a Mosca, dove compì studi di scienze politiche e riprese contatto con la diaspora curda e gli esiliati. In quel suo soggiorno incontrò Stalin e gli fu assicurato che avrebbe potuto dare il suo contributo, ancorché minore, nella leadership militare sovietica in caso di guerra.
Mahmud Barzani Tornato nella regione nel 1922, lo "Shaykh" Maḥmūd continuò a promuovere incursioni contro le forze del Regno Unito, proclamandosi ancora una volta Re. Il 14 settembre 1922, i britannici riconobbero lo "Shaykh" Maḥmūd Bārzānji primo re del Kurdistan sotto loro Mandato.
Mahmud Barzani Per due volte egli si proclamò re del Kurdistan indipendente.
Mahmud Barzani Il Regno del Kurdistan finì nel 1924. Il Governo britannico aveva infine sconfitto "Shaykh" Maḥmūd e aveva formalmente riconosciuto come re d'Iraq Faysal ibn al-Husayn e il suo governo a guida quasi interamente araba. "Shaykh" Maḥmūd si rifugiò nelle montagne e solo in seguito firmò un accordo di pace col governo iracheno del nuovo Iraq nel 1932.
Mas'ud Barzani Il Kurdistan iracheno fu allora oggetto di contesa fra i due principali movimenti curdi: il PDK da lui guidato, e l'UPK (Unione Patriottica del Kurdistan) di Jalāl Ṭālābānī. Il Kurdistan iracheno incorporò la maggior parte del territorio dei tre precedenti governatorati di Duhok, Hewler e Silemani.
Mustafa Barzani Nel 1946 fu scelto come guida del Partito Democratico del Kurdistan (PDK) per condurre la rivoluzione curda contro i regimi dittatoriali iracheni. Barzani rimase la guida pressoché indiscussa della rivoluzione curda fino alla sua morte nel marzo del 1979. Guidò campagne armate contro i governi iraniani e iracheni, nei cui paesi esiste una forte minoranza curda.
Mustafa Barzani Nel maggio del 1946 le truppe sovietiche sgomberarono il territorio, in accordo con gli Accordi di Yalta, e nel dicembre Mahabad fu occupata dalle truppe iraniane. Il Presidente della Repubblica di Mahabad fu impiccato pubblicamente sulla piazza chiamata "Çar Çira" a Mahabad, e molti altri esponenti furono massacrati.