Top 10 similar words or synonyms for asesinos

confesiones    0.756804

tipos    0.756540

caballos    0.754928

cólera    0.753468

enero    0.747543

délit    0.743217

maridos    0.737504

noviembre    0.732566

cuestión    0.732396

millones    0.731269

Top 30 analogous words or synonyms for asesinos

Article Example
Sospiri Sospiri ("La noche de los asesinos") è un film del 1973 diretto da Jesús Franco.
Lo irritarono... e Sartana fece piazza pulita Lo irritarono... e Santana fece piazza pulita ("Un par de asesinos") è un film del 1970 diretto da Rafael Romero Marchent.
Los amantes de la isla del diablo Da questa edizione deriva il DVD inglese della Tartan Video, pubblicato insieme a "Night of the Assassins" ("La noche de los asesinos") in un doppio disco intitolato "Jess Franco Double Bill Volume 2". Esiste anche una edizione giapponese.
Attentati dell'11 marzo 2004 a Madrid La maggior parte dei negozi chiusero alle 18:30, e esposero bandiere spagnole listate a lutto con un nastro nero, o cartelli per esprimere solidarietà alle vittime. Alle 19, 2,3 milioni di persone manifestarono a Madrid (che ha circa 4 milioni di abitanti) sotto un'intensa pioggia, con i motti "todos íbamos en ese tren" - "tutti viaggiavamo in quei treni" o "no estamos todos: faltan 200" - "non siamo tutti qui: ne mancano 200", o ancora "España unida jamás será vencida" - "Spagna unita non sarà mai vinta" o "Asesinos, asesinos" - "assassini". All'inizio la manifestazione doveva svolgersi fra la Plaza de Colón e Atocha, di fatto si riempirono anche le vie adiacenti.
Nick Adams Dopo aver girato quattro film in Giappone, Adams tornò sui teleschermi americani con apparizioni nelle serie western "Hondo" (1967) e "Selvaggio West" (1966-1968). Apparve nel B movie "La pista del brivido" (1968), ambientato nel mondo delle corse automobilistiche, e chiuse la carriera con altre due pellicole a basso budget, il fantascientifico "Mission Mars" (1968) e il western in lingua spagnola "Los asesinos" (1968), girato in Messico.
Marco Denevi Le sue opere sono caratterizzate da originalità e profondità di critica sull'incompetenza umana. Il suo primo romanzo, un "mistery" intitolato "Rosaura alle dieci" (1955), vinse il premio Kraft ed ebbe grande successo di pubblico. Nel 1964 venne tradotto in lingua inglese con il titolo "Rosa at Ten O'Clock". Tra le sue opere di maggiore successo si ricordano "Los expedientes" (1957), Cerimonia segreta (1960), "El cuarto de la noche" (1962) e "Falsificaciones" (1966) e "Los asesinos de los días de fiesta" dal quale è stato tratto il film di Damiano Damiani Assassini dei giorni di festa.